mercoledì 20 novembre 2019    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
In prima pagina.... In prima pagina....In prima pagina....In prima pagina....

Prossima gara valida Concorso Fedelissimo e Concorso Top Runner Milano 21 Half Marathon 24 novembre

Iscrizioni alle gare scrivendo a iscrivimi.gara@gsmontestella.com

Account Login
Registrarti e potrai accedere alle pagine riservate. Buona navigazione!


Registrazione
Hai dimenticato la Password ?

CORRI CON NOI !
Campagna tesseramenti 2019 - sabato 11 novembre 2017

  

TESSERAMENTO 2019
Attenzione dal 1 gennaio 2019 i soci che non hanno rinnovato non potranno partecipare a gare Fidal.
NON CORRERE DA SOLO ! Associati a noi e scoprirai come è bello e aggregante correre in un gruppo come il nostro ! ecco come fare !

 
ALLENAMENTI COLLETTIVI
Vuoi correre allenandoti con altri Soci ? Contattaci ! Vedremo di formare gruppi di lavoro.

 

ALLENAMENTI  COLLETTIVI !

 

 Se desiderate correre con altri Soci in un piccolo gruppo di allenamento contattateci e  vedremo di formare dove possibile i gruppi omogenei e capire dove ed a che ora ritrovarsi. Per vostra informazione ad ora i 2 punti principali di incontro a Milano sono ,il campo sportivo xxv aprile ( presso montagnetta di San Siro ) e il parco di Trenno ( sul fondo davanti al campo di calcio della viscontini) Gli orari sono prettamente nel tardo pomeriggio verso le 18, tranne la domenica mattina.

Video e Foto
Riservato ai Soci
Archivio Ultimissime / Bacheca Comunicazioni / Notiziari Sprint / Gare consigliate ecc. ecc.
Federazioni - Enti
Magazine
Siti Web / Riviste / Giornali che trattano di Podismo
Ultimissime
Dalla redazione e dai nostri inviati sul campo!
Run for Life 2019 Milano - lunedì 18 novembre 2019

 

 

Run for Life against............rain and mud ( pioggia e fango ) !

 
Eh si perche' oggi questa dieci km e' stata combattuta contro la pioggia e il fango che hanno imperversato durante tutto il percorso . Ha iniziato a piovere copiosamente una mezz'ora prima della partenza tanto che tutti i podisti hanno cercato riparo sotto le pensiline dei chioschi presenti nello spiazzo della partenza e nei vari gazebo dell'organizzazione . Presenti il sottoscritto con l'Alessandra che ho visto poco prima della partenza . Direi grande prova dell'Alessandra che ha fatto registrare 45 minuti 59 secondi e 95 centesimi , su un terreno cosi' conciato e' stata fortissima . Premiavano solo le prime tre donne e primi tre uomini , c'e' chi e' arrivata prima di lei , sicuramente di categoria potrei azzardare sarebbe arrivata prima , quindi occhio a domenica prossima a Milano l'aspetto sotto 1 h e 45 minuti . Io ho terminato in 51 minuti e 41 secondi e 75 centesimi , al terzo km ho centrato in pieno una mega pozzanghera e da li' mi sono demoralizzato e ho pensato di arrivare alla fine senza danni . Prossima gara domenica 24 novembre , saremo in tantissimi , forza ragazze e ragazzi !

 

 
A CREMA IL DOLCE E' SERVITO - lunedì 11 novembre 2019

 


Sono voluto ritornare a Crema a fare la dieci km prima edizione competitiva accompagnato dalla consorte a condizione che ci fosse qualcosa da fare nella giornata di sabato . Cosi' abbiamo visitato il Museo Civico molto bene organizzato e girato per negozi in via Mazzini , dove entrambe le gare della dieci km e della mezza maratona avevano il loro ultimo chilometro . Il percorso della dieci chilometri aveva due cavalcavia come difficolta' principale tra il quarto e quinto chilometro che ha messo alla prova la resistenza dei podisti a partire dal sottoscritto .Questa volta sono riuscito a stare sotto ai cinque fino al settimo chilometro , dopo ho galleggiato un poco sopra . Nei restanti tre non sono riuscito a recuperare terminando in 50 minuti e 15 secondi pero' tre minuti meglio rispetto a Roma la settimana precedete , a te Sergio ! Dopo la trasferta di Monaco mi è balenata l'idea di partecipare ad un a mezza maratona per riscattare l'opaca prestazione nella terra tedesca (1h 53,27 tempo finale di Monaco).Dovevo fare un'altra mezza maratona per sfruttare la mia preparazione. Dopo ricerche dettagliate la scelta è caduta sulla Mezza Maratona di Crema, manifestazione che mi ha sempre affascinato ed incuriosito. Data la vicinanza al mio luogo di residenza ( dista circa 30 km da casa mia) la scelta è caduta ovviamente verso la predetta manifestazione. Il giorno della gara arrivo a Crema giusto in tempo per vedere l'arrivo della dieci chilometri ove è impegnato il consigliere Tiziano Beneduce . Vedo Tiziano tagliare il traguardo esausto e provato. Mi riferisce che il percorso è difficoltoso con numerosi cavalcavia e mi avverte di stare attento ai numerosi saliscendi. Alle ore 9,30 mi reco nella griglia di partenza.A tal fine gli organizzatori hanno previsto due griglie ( la prima per i top e la seconda per tutti gli altri) , due minuti prima della partenza vi è intonazione dell'inno di Mameli. Venendo i dati tecnici il percorso della Mezza maratona si snoda la prima parte nella città di Crema per poi raggiungere comuni limitrofi sino 16-17 Km per poi terminare nel centro storico di Crema. Particolarità del percorso diversi saliscendi (numerosi cavalcavia). Mio obbiettivo minimo personale scendere sotto 1.50,00 vista la mia scarsa preparazione ( mi alleno due volte alla settimana ). Per raggiungere obbiettivo sono fondamentali diversi ingredienti tra cui una buona preparazione legata all'obbiettivo da raggiungere, un percorso non durissimo e condizioni meteo ideali. Tutte condizioni presenti. Così alle ore 9,40 puntuale parte la gara. Come sempre ho suddiviso la mia gara in tre parti ( primi sette chilometri da percorrere con una media più lenta del mio obbiettivo finale, secondi sette in linea con l'obbiettivo e parte finale possibilmente incrementando). Obbiettivo arrivare in progressione e non esausto. Infatti i primi sette chilometri li chiudo in 36,31 ( media 5,13 leggermente sopra all'obbiettivo) i secondi sette passo al 14 Km in 1h 12,45, raggiungo i pacer del 1 h50 ( ulteriori 7 Km in 36,14 media 5,10 leggermente in vantaggio con l'obbiettivo)per poi superarli al 15 Km. Dal 15 al 18 Km è un' incrementare il ritmo, viaggio circa 5,07 al Km. Gli ultimi tre chilometri li percorro media 5km al Km con l'ultimo chilometro a 4'55. A 500 mt. dall'arrivo un piccolo guaio inguinale mi blocca parzialmente ma la mia determinazione non mi ferma e concludo la mia buona prestazione real time in 1h 47, 56, tempo ufficiale in 1:48,29 ( ultimi 7,100 km chiusi in 35,44 media 5,04 ). A me la manifestazione è piaciuta ottima location, servizi a portata di mano (ampi parcheggi, deposito borse e docce a 300 mt), pacco gara interessante ( zaino e merendine) e bella medaglia. Onestamente per chi non lo mai corsa la consiglio vivamente ( manifestazione che ha sfiorato i 1000 partecipanti con risultati tecnici interessanti) Con questa gara chiudo la mia stagione agonistica ( gare lunghe ) ci rivediamo il prossimo anno . Forza Montestella.

 
La Corsa dei Santi 2019 - domenica 3 novembre 2019

 

l desiderio di correre tra i monumenti della storia millenaria della citta' di Roma e di ritornare dopo sei anni , mi ha spinto a luglio ad iscrivermi alla gara , prenotando un B&B vicino alle mura Vaticane e spuntare un prezzo molto conveniente con Italo . Quale emozione la sera prima girando per Piazza San Pietro , guardare la Basilica illuminata insieme agli altri monumenti . Poi passando davanti all'entrata di Porta Sant'Anna notando le guardie Svizzere a guardia del passaggio , mi sono immedesimato nel professore Robert Langdon che nel secondo episodio della serie tratta dai libri di Dan Brown , si trovava proprio a Roma a districarsi nei misteri all'interno del Vaticano . Di certo non facevo parte degli ' Illuminati ' tanto che al quarto chilometro quando ero sotto i cinque al km si e' spenta la luce accusando tre chilometri di flessione . Non conoscendo il percorso , la mia colpa e' stata quella di non pensare alle possibili difficolta' tipo gli attraversamenti del Tevere con le salite dei ponti non adottando una condotta di gara prudente . Mettiamoci pure la tipologia di pavimentazione tipica della citta' di Roma in piu' il caldo ancora presente ha fatto il resto . Il tempo finale di 53 minuti e 16 secondi non ha importanza , quello che e' importante aver finito la gara e guadagnare la medaglia di rito ed avere ancora energie nelle gambe a girare nel pomeriggio e al mattino dopo prima della partenza , Tiziano .

 

 
Trofeo Montestella edizione nr 17, grazie a tutti !!! - mercoledì 30 ottobre 2019

 

 

Complimenti e grazie di cuore a tutti i soci ed amici che che hanno partecipato all'organizzazione di questa "nuova" edizione del Trofeo Montestella Memorial Cristina Lena.

Ancora una volta abbiamo dimostrato che le nostre doti organizzative, in qualsiasi luogo ci troviamo, sono ben sopra la media.Dalle parole dei partecipanti, dei Giudici e degli altri addetti, sono giunti solo giudizi più che positivi, sicuramente ha inciso molto anche il meteo che ci ha regalato una splendida giornata di sole ma ciò non toglie che la nostra prestazione organizzativa sia stata veramente super.
Il Trofeo Montestella è cambiato, non è più il classico 10,000 su strada che tanti atleti avrebbero voluto ancora correre, oggi è diventata una bellissima manifestazione podistica all'interno del parco di Trenno, uno dei luoghi preferiti per svolgere i nostri allenamenti e noi oggi,  con la nostra manifestazione, abbiamo "valorizzato" ancora di più questo luogo. E' vero, all'inizio poteva sembrare un "salto nel vuoto" ma ci abbiamo creduto ed abbiamo avuto ragione, è questa, secondo me, la più grossa soddisfazione. Abbiamo rischiato, abbiamo cambiato la faccia ad una "classica" del circuito milanese, uno dei 10.000 più partecipati, ma siamo stati capaci di "inventare" una gara che diventerà una "classica" dei parchi milanesi, ne sono sicuro. Per essere apprezzati, bisogna essere capaci anche di cambiare fornendo sempre un servizio all'altezza delle esigenze di chi corre e noi oggi, ci siamo riusciti.
Riguardo alla gara, mi è rimasta impressa la premiazione femminile categoria F.40, la categoria della "nostra" Cristina, ha vinto Claudia Lucati e sono contento che l'abbia vinta lei, gli altri commenti li lascio al nostro "inviato speciale" Rodolfo Lollini. 
 
Altra cosa che mi ha fatto un enorme piacere è stato il ritrovarci a fine gara alla "pastasciuttata" offertaci, per l'occasione, dai nostri collaboratori dell'U.S. Viscontini, tra cui il nostro Silvio Quinteri (grande Silvio) che ringrazio in particolar modo; è stato veramente un bellissimo momento di aggregazione, ci voleva!!!! 
 
Un saluto a tutti e VIVA IL MONTESTELLA
 
Paolo

 

 
Maratona di Parma 2019, il gsmontestella c'e'! - lunedì 21 ottobre 2019

All'interno della maratona di Parma il nostro Beppe ha corso la 32 km terminata in 3 ore 55 minuti e 38 secondi , caparbio e determinato nella sua preparazione in vista della maratona di Reggio Emilia a meta' dicembre , bravo .

 

 

 
CorriBicocca 2019 - domenica 20 ottobre 2019

Quasi tutti i reduci di Monaco presenti oggi alla seconda edizione della CorriBicocca , dieci km su due giri . Percorso cambiato rispetto l'anno scorso con partenza adiacente il rinnovato bellissimo impianto Bicocca Stadium ed arrivo all'interno dello stesso . Trentuno arrivati dei nostri con molti podi guadagnati con merito partendo dal terzo posto di Tex  negli SM50 con 35 minuti 42 secondi e 15 centesimi , il secondo posto di Nobili Paolo nei SM65 con 46 minuti 51 secondi e 80 centesimi , secondo pure Fae' Giuseppe nei SM70 con 46 minuti 53 secondi e 23 centesimi , questi due non riesco piu' a batterli , li odio ! Passando alle donne partiamo da Cristina Rivolta  SF50 preziosa sabato a raccogliere i nostri pettorali di gara evitandoci questo disturbo che ha ottenenuto un brillantissimo secondo posto con 47 minuti 38 secondi e 47 centesimi , peccato che sia scappata via senza essere premiata , alla Digital Run era successa la stessa cosa ma avvisata dal sottoscritto era tornata in tempo per la premiazione con il primo posto di categoria . Altro secondo posto per Colautti Alessandra nelle SF55 che ha terminato in 47 minuti 47 secondi e 05 e per lei complimenti perche' intorno al secondo chilometro testimone il sottoscritto , ha avuto qualche problemino fisico ed ha dovuto camminare un attimo , pero' tempo un cholometro  mi ha superato come se avesse bevuto una di quelle birre a Monaco la settimana scorsa ! Brava anche la Tedesco Gioia la plurinonna seconda nelle SF60 con 54 minuti 27 secondi e 60 centesimi . Infine gran finale con il primo posto di Papalia Antonia anche lei come la Cristina SF50 con il tempo di 47 minuti 7 secondi e 62 centesimi , abbiamo proprio delle donne molto forti ! Bravissima anche Rita Fusco che si e' migliorata di 30 secondi sui dieci chilometri , cosi ora puo' tranquillamente prepararsi per la mezza di Milano il mese prossimo . Ovviamente bravi a tutti gli altri a partire dai reduci di Monaco che cambiate le condizioni climatiche hanno migliorato tutti comeritmo di gara e anche agli altri non tedeschi che mi ha fatto piacere rivedere in gara cosi numerosi .
Dal vostro Tiziano è tutto!

 

     

 
Club del miglio ultima tappa alla grande per i nostri colori. - sabato 19 ottobre 2019

En plein Montestella nell'ultima tappa del club del miglio in casa dei Daini a Carate Brianza
Bronzo per Sommariva, argento per Radaelli e Lollini che grazie a questo guizzo finale acciuffano entrambi il secondo posto nella classifica finale definitiva del circuito
Sabato prossimo 19 ottobre meritata gara passerella dall'Arco dells Pace al Castello Sforzesco, con premiazioni in pompa magna sul palco in Largo Cairoli

A voi studio

 

 

 

 
Monaco 2019 - martedì 15 ottobre 2019

A Monaco anche le "Lumachine" del GSMontestella hanno dimostrato che chi nn può  più correre può dare, la nostra medaglietta di bronzo è meravigliosamente bella. 10km in 1ora e 39minuti. Camminare per le vie di Monaco ci ha dato anche la possibilità di  ammirare la città, i loro abitanti, la loro accoglienza e la loro birra offertaci sul percorso è unica. io Emilia e Rosanna siamo entusiaste di questa esperienza che rivivremo al più presto nuovamente! Luogo spettacolare e compagnia fantastica! Wow... ciao da Emilia
 
.Riguardo la mia gara l'obiettivo era di stare sotto i 50 minuti , alla partenza il pacer dei cinquanta e' scattato in avanti ma l'ho sempre tenuto sotto controllo non perdendolo troppo di vista da lontano .  Poi quasi senza accorgermene al sesto km l'ho raggiunto e per un chilometro gli sono stato a fianco .  Poi per il caldo , lui che ha aumentato il ritmo e io che sono calato ,  si e' allontanato di nuovo . Gli ultimi due  chilometri sono stati duri , perche' ero abbastanza stanco ed ero al pelo con il tempo . L'entrata attraverso il sottopassaggio e' stata molto suggestiva  anche se fino all'arrivo e' stata una eternita' , ma alla fine ho centrato il mio obiettivo ! Bellissima compagnia con cui ho condiviso altre trasferte e spero di condividerne ancora , ciao da Tiziano .
 
.Abbiamo cercato di organizzare al meglio possibile l’evento e sembra che ci siamo riusciti, buon hotel, bella città, buon cibo, servizi  pubblici perfetti e manifestazione organizzata efficientemente, bellissimo Olimpiapark.  Grandissimo Montestella Group ! il riscontro climatico era quasi estivo…perfetto per una gita turistica ma deleterio per percorrere i km della corsa..di corsa !!
Noi della 10k partendo alle 10.40 ( puntualità…tedesca………), abbiamo sofferto di meno. Il problema grosso è accaduto ai " colleghi"  della Mezza che partendo dopo le 13...hanno beccato il grande caldo . La mia performance è stata sui livelli di           questo scorcio stagionale e sono contento di aver portato decentemente  a termine il tutto. Aggiungo anch’io l’emozione di entrare nel ( vecchio ma ancora splendido) stadio olimpico di Monaco 72, attraverso il sottopassaggio. Grande ristoro finale, brezel&birra compresi.  Credo di poter dire che la parte più difficile del percorso sia stata la scalinata per uscire dallo stadio, terribile !!!  Rinnovo il piacere di aver condiviso le fatiche della gara con gli amici atleti ed il piacere di momenti piacevoli con la propria compagna ed i familiari del gruppo. Ottime cene ( food tedesco e non) e soprattutto non ci siamo fatti mancare il piacere di sorseggiare le  mitiche  birre bavaresi, litrozzi a gogo !

Ultima nota a margine, il lunedi era destinato ai singoli rientri ed a iniziative private. Io ed alcuni amici e familiari, abbiamo deciso di passare la  mattinata a Dachau, coinvolgente luogo di memoria di un tragedia di  storia moderna.  Un modo come un altro per cementare il nostro spirito di gruppo. W il Montestella ed arrivederci alla trasferta del 2020  !!!!!!!!!!!!!!!!!!!  ciao da Renato

 

 

 

 
RUN BEER Parco Nord - lunedì 7 ottobre 2019

Sabato 5 ottobre pomeriggio al Parco Nord Milano/Sesto SGiovanni, gara non competitiva cronometrata, di 10 e 5 K. La particolarità stava nel fatto che avrebbero dato  una birra o due o tre a seconda del tempo impiegato.  Buon afflusso di atleti, circa 200  più famigliole ( complice anche la bella giornata tiepida ed il sito). Il percorso era abbastanza nervoso, ricalcante per un pezzo quello della corrimilano di Giugno ( sempre al Parco Nord). C'erano diverse salitelle che rompevano il ritmo...all'inizio ed alla fine del percorso. Ho utilizzato il verbo "avrebbero" perche poi alla fine si è scoperto che le birre le davano a tutti e che non esisteva la particolarità del tempo impiegato. C'era anche un buono "pasto" che consisteva in carne-wurstel-patatine e /o un hamburger vegetariano. I due molto baldi atleti , Tiziano e Renato, hanno fatto delle buone performances e si sono poi rifocillati con panini e birre.......Poi,  in vista del nostro Trofeo abbiamo cercato di fare "scouting" e ci siamo imbattuti in una dolce fanciulla , valente  atleta con ottimi personali, che si allena al XXV Aprile , anche con il Valerio Caso...alla quale abbiamo esplicitato( piu volte....) l'invito alla gara. Speriamo che venga..... La foto testimonia " l'aggancio" alla ragazza di nome Marta! ( la foto viene pubblicata anche con il suo consenso verbale.) Insomma un buon pomeriggio di sport, di verde e di birra !!!

forza( come al solito) gialloverdi !!!!!!!!!!!!!!

renato&tiziano

 

 

 
Alexia la nostra Super Atleta ! - martedì 1 ottobre 2019

Quando mi sono iscritta un anno fa, mi sono lanciata una sfida un po' più grande di me...🙄.
Come tanti di voi lo sapete, da 3 anni mi sono dedicata più al triathlon che alla corsa "pura ". Tutto è nato quando durante un ennesimo infortunio mi sono messa a nuotare e pedalare pur di non perdere la condizione fisica. E mi sono piaciuto tanto questi nuovi sport anche se  il mio grande amore rimane la corsa. E quando fai triathlon prima o poi voi cimentarti  con la distanza regina,  l'ironman....

Tutta la preparazione durata mesi è stato un viaggio bellissimo reso più leggero,  più divertente grazie agli allenamenti con gli amici (questo è il segreto !)
La preparazione non è andata senza intoppi per me: mal di schiena che non mi lascia tregua da 6 mesi e, brutta sorpresa,  una trombosi 1 mese e mezzo prima della gara.  Ho pensato che era tutto compromesso. Ma non ho rinunciato! 3 settimane di stop poi sono ripartita più carica di sempre!
Infine è arrivato il gran giorno tanto atteso. Stranamente non ho provato la solita ansia,  ero semplicemente felice: indossata la mia muta sorridevo , ridevo e non vedevo l'ora di cominciare !
Il nuoto durato 1h20 è andato liscio nonostante un mare marrone senza nessuna visibilità e pieno di meduse. Il percorso bici molto veloce mi ha fatto passare dai belli paesaggio di Bertinoro. Ho sofferto solo gli ultimi 20km con parecchio vento contrario!! 😤
Poi ho cominciato a correre, ero ancora fresca e felice di passare alla mia frazione preferita,  anche se sapevo che mi mancavano qualche lungo..   Senza grossi problemi ho tenuto il ritmo che volevo fino al ventesimo km. Poi è stata una lenta discesa nell' inferno!😂 le gambe dopo i30km non rispondevano più e solo la testa mi ha fatta mettere un piede davanti all'altro. Il pensiero del mio amato montestella e degli amici con chi ho condiviso anni di corsa mi ha fatto tener duro!
  Infine mi sono avvicinata all' arrivo con le incitazione dei miei cari e con il groppone  in gola ho percorso la lunga passerella sul mare fino al traguardo dove ho sentito dall' altoparlante: Alexia,  you are in Ironman ! Emozione infinita....

 

 

 

 
Mezza Maratona di Monza 2019 - - martedì 1 ottobre 2019

GANTEN HALF 21 MARATHON MONZA

E’ con grande emozione che mi accingo a recensire per la prima volta una gara, come d’altronde é stato altrettanto emozionante prendere parte a questa, per la sua particolarità, con partenza nel tempio della formula 1 e il districarsi nel meraviglioso parco di Monza e l’arrivo di nuovo all’interno dell’autodromo.La giornata, straordinariamente calda, ha visto alla partenza circa 3500 partecipanti, suddivisi nelle varie distanze previste, mentre all’arrivo nella mezza sono transitati poco meno di 1500.I tempi realizzati dai Montestellati presenti sono stati di assoluto valore, sopratutto per le condizioni atmosferiche e per la tortuosità del percorso con i saliscendi all’interno del parco.Ecco i riscontri del crono: Marchetti 1:34:08, Rinaldi 1:35:50, Ventura 1:38:15, Zappalà 1:45:41, Fella 1:52:35 (il ragazzo si sta allenando per Monaco e secondo me sta tenendo le carte coperte per sferrare in terra bavarese l’attacco finale), e poi il sottoscritto molto contento dell’1:42:20 realizzato.Una nota stonata a mio avviso, sta nell’organizzazione nel non aver garantito fino alla fine una assistenza lungo il percorso adeguata alle persone attardate della 30 km. Peccato.

Da Monza é tutto, appuntamento alla prossima!

Gigi

 

 

 
Calendari e Concorsi 2019
  CALENDARIO 2019 , classifiche aggiornate

CorriMilano 2019

  


 

Corrimilano 2019, partirà il 10 marzo col Trofeo Sempione !!!

Vai al sito x info e foto.
Facebook

 

Manifestazioni FIASP
Le manifestazioni FIASP segnalate dal nostro Sergio

 Il Nostro Sergio ci guida di settimana in settimana nel mondo delle NON Competititve !!! VAI alla Pagina

Il G.S.Montestella x il Sociale
Gli Enti no profit con cui il gruppo sportivo collabora in attività di promozione e divulgazione.

     RETE del DONO 2019 - ( Maratona di Milano e Staffette )

 

 

Anche nel 2019 parteciperemo a questa iniziativa correndo nella maratona di Milano il 7 Aprile, partecipate numerosi iscrivendovi con noi alle staffette !!! Donare fà bene agli altri ma anche a Noi stessi!

Entrate direttamente nella nostra pagina attraverso questo link  e donate!

https://www.retedeldono.it/it/iniziative/aism-sezione-di-milano/loris.pagani/il-gs-montestella-corre-per-aism
Se volete invece partecipare con noi come staffettisti contattateci!

Chi è e cosa fà AISM

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) è stata
fondata nel 1968 per rappresentare le persone con
sclerosi multipla. In oltre quarant’anni di attività,
l’Associazione è cresciuta, diventando una delle
più importanti realtà nel panorama del non profit italiano.
Dal 1998 AISM è ONLUS: nello stesso anno l’Associazione
ha affidato il compito di promuovere, indirizzare e finanziare
la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla alla Fondazione
Italiana Sclerosi Multipla (FISM) che oggi finanzia
il 70% della ricerca svolta in Italia.
Dal 1977 è attiva la Sezione Provinciale di Milano,
voluta da alcune persone attente ai problemi
legati alla sclerosi multipla. Nello specifico AISM Milano
organizza e gestisce i seguenti servizi: supporto
e promozione all’autonomia, supporto al ricovero
ospedaliero, supporto psicologico, consulenza sociale,
disbrigo delle pratiche, segretariato sociale
e rilevazione dei bisogni, aiuto economico
indiretto e telefono amico.